5 modi per migliorare la durata della batteria del tuo telefono Android

5 modi per migliorare la durata della batteria del telefono Android


Se il telefono dura tutto il giorno o muore prima delle 15:00 a meno che non lo si ricarichi, non si può mai avere una durata eccessiva della batteria. Mentre i caricabatterie portatili e le batterie di ricambio (per i pochi telefoni che li supportano) possono aiutare, il modo più semplice per guadagnare più resistenza è attraverso le regolazioni software. Qui ci sono cinque semplici modi per far durare il telefono più a lungo con una carica.

Disattivare Bluetooth, Wi-Fi, NFC e GPS quando non sono necessari.

Tutte le connessioni wireless che il tuo telefono offre scaricano la batteria, anche quando non sei connesso. Quindi, se sei seduto in ufficio, puoi risparmiare energia spegnendo e riaccendendo il GPS la prossima volta che hai bisogno di indicazioni stradali. Se non si è abbinati a un orologio, altoparlanti o cuffie, disattivare il Bluetooth. Se non è necessario toccare per pagare o toccare per accoppiare qualcosa in questo momento, disattivare NFC. Essere connessi al Wi-Fi consuma meno energia di 4G, ma se non sei vicino a un router, puoi risparmiare energia spegnendo la radio Wi-Fi.
Per spegnere qualsiasi radio senza fili nel telefono, semplicemente:
1. Spostarsi su Quick Setup facendo scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo.
2. Scollegare le radio se necessario toccandole. A seconda del telefono, potrebbe essere necessario espandere il menu Quick Setup (Impostazione rapida) o scorrere il menu per visualizzare tutte le opzioni disponibili.

Ridurre la luminosità dello schermo

Nessun componente del telefono consuma più energia del tuo display. È possibile salvare un sacco di succo abbassando la luminosità al livello più basso che si può gestire. Per abbassare la luminosità:
1. Scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo. Si dovrebbe vedere un cursore della luminosità. In caso contrario, è possibile accedere al menu di luminosità nella configurazione e fare clic su Schermo.
2. Deselezionare la casella di controllo Auto per disattivare la luminosità automatica.
3. Far scorrere l’indicatore verso sinistra. Regolare se è troppo debole per voi.
Con la luminosità automatica disattivata, sarà necessario alzare manualmente il livello quando ci si trova in un luogo più luminoso, come ad esempio all’aperto in una giornata di sole.

Disattivare i dati di sfondo

La ricezione di notifiche costanti è utile, ma scarica anche la batteria. Meno dati scarichi, meno energia consumerai. È possibile risparmiare molta energia configurando alcune o tutte le applicazioni in modo che non controllino la presenza di nuovi messaggi in background.
Per disattivare tutti i dati di sfondo:
1. Vai a Utilizzo dei dati in Impostazioni.
2. Avviare il menu applicazioni. Su alcuni telefoni, ci sono tre punti sullo schermo mentre su altri viene premuto uno dei pulsanti fisici.
3. Fare clic su Limita dati di sfondo.
Per disabilitare i dati in background applicazione per applicazione:
1. Passare al menu Uso dei dati.
2. Selezionare un’applicazione che si desidera limitare.
3. Selezionare la casella Restrict background data box.
4. Fare clic su OK.

Usa carta da parati e sfondi neri

Se il telefono utilizza un display AMOLED o OLED, è possibile risparmiare la carica della batteria utilizzando uno sfondo nero e applicazioni con sfondi scuri. La tecnologia OLED non illumina i pixel scuri, quindi la retroilluminazione consuma meno energia. Tutti i principali telefoni Samsung (Galaxy S, Galaxy Note) utilizzano display AMOLED / OLED proprio come i telefoni Motorola, Nexus 6 e LG G Flex 2. Anche alcune tavolette hanno questo tipo di display.

Per impostare lo sfondo:
1. Scarica lo sfondo scuro come Sfondo nero nullo .
2. Premere a lungo sulla schermata iniziale.
3. Selezionare Fondi.
4. Selezionare lo sfondo nero.
5. Hit Set come sfondo.
A seconda del software di posta elettronica utilizzato, è anche possibile impostare la casella di posta in arrivo per visualizzare il testo bianco su sfondo nero. Per esempio, Nine , che è un eccellente client di terze parti per gli account Exchange, permette di passare al tema Dark.

Disattivare il feedback aptico

Alcuni utenti amano la sensazione tattile che si ha quando il telefono vibra quando si preme un pulsante o un tipo. Se non ti piacciono queste vibrazioni o non ti interessa in un modo o nell’altro, puoi risparmiare energia disattivando il feedback tattile. Per disattivare completamente il feedback tattile, è necessario disattivarlo per le chiamate in arrivo, la tastiera e le notifiche.
Per fermare le vibrazioni tattili:
1. Passare al suono nel menu Setup.
2. Scollegare le vibrazioni sul sonar.
3. Selezionare Altri suoni (o il menu equivalente sul telefono).
4. Cambia il feedback aptico o le vibrazioni in off ovunque li vedi nella lista.

Punta del bonus: Accedere alla modalità di risparmio energetico

È ovvio, ma se il telefono dispone di una modalità di risparmio energetico, è possibile utilizzarlo anche per risparmiare la carica della batteria. La maggior parte delle modalità di risparmio energetico del telefono esegue alcune delle operazioni sopra elencate: disattivare il feedback aptico, ridurre la luminosità dello schermo o disattivare i dati di sfondo. Tuttavia, molti strangolano anche la CPU in modo che funzioni ad una frequenza più bassa, cosa che non si può fare facilmente da soli.

Torna su