Come eliminare il tuo iPhone, Android o Windows Phone

Come eliminare il tuo iPhone, Android o Windows Phone

Come cancellare il tuo iPhone, Android o Windows Phone

Quindi hai appena comprato un nuovo telefono. Vuole vendere il suo vecchio telefono, ma teme che l’acquirente trovi informazioni personali su di esso. E’ una cosa intelligente, non si puo’ mai stare troppo attenti. Ecco come cancellare tutti quei dati personali prima di consegnare il telefono a uno sconosciuto.
In primo luogo, eseguire il backup di tutti i dati e trasferire i file importanti sul nuovo telefono. Questo dovrebbe includere immagini, documenti, applicazioni (con login) e media (musica, video ed eBook). Alcune piattaforme, come iOS di Apple e Android di Google, e le reti di operatori, come Sprint, forniscono servizi di backup. Se hai bisogno di un servizio di backup online veloce, ti consigliamo di utilizzare applicazioni come Dropbox o Google Drive.
Poi rimuovete tutto dal supporto di memorizzazione. Questo di solito significa semplicemente formattare la scheda microSD, se il telefono ne ha una. La maggior parte dei telefoni ha un’opzione nel menu di configurazione per formattare la scheda di memoria. Questo cancella completamente i dati. Un’altra opzione è quella di rimuovere semplicemente la scheda microSD e utilizzarla per il nuovo telefono, a condizione che il nuovo telefono accetti i supporti di memorizzazione (iPhone e molti telefoni Android non lo fanno) e si chiarisce ai potenziali acquirenti che una scheda microSD non è inclusa nel telefono che si sta vendendo.
La maggior parte dei dispositivi sono sincronizzati con qualsiasi numero di account sociali, inclusi Apple, Google, Facebook e Twitter. A volte questi account utilizzano autorizzazioni, un numero di telefono o un ID dispositivo per la sincronizzazione con il dispositivo. Ti consigliamo di controllare le impostazioni del tuo account Apple, Google e Facebook e di rimuovere questi dati specifici dal tuo account.
Il passo successivo e più importante è quello di eseguire un reset di fabbrica, noto anche come Factory wipe o full reset. In sostanza, un ripristino di fabbrica cancella tutti i dati personali e le applicazioni e riporta il telefono allo stato predefinito in cui si trovava al momento dell’acquisto.

Smartphone Android


1) Aprire l’applicazione di configurazione e fare clic su Generale.
2) Fare clic su Backup e riavviare.
3) Fare clic su Ripristina dati di fabbrica. Questa funzione ripristina tutte le impostazioni e cancella tutti i dati personali dal telefono.
4) Confermare che il telefono può cancellare i dati elencati. Dopo l’attivazione di Factory Data Reset, il dispositivo elencherà i dati che cancellerà. Ad esempio, alcuni telefoni non cancellano le foto a meno che non si decida di farlo. Se è necessario eseguire il backup dei file, Android può utilizzare Google Drive per fornire assistenza.  Se si accettano, il sistema si riavvia e ritorna alle impostazioni di fabbrica.
Suggerimento professionale: molti telefoni Android hanno metodi aggiuntivi specifici del dispositivo per eseguire un reset di fabbrica. Alcuni usano codici particolari per fare un reset completo, altri hanno combinazioni specifiche di pulsanti per spegnerlo. Verifica con il tuo progettista del telefono per determinare quale metodo funziona per te.

iPhone

1) Assicurati di aver eseguito il backup di tutto: Apple può utilizzare iCloud per salvare varie funzioni, come impostazioni, contatti e musica.
2) Toccare l’applicazione Impostazioni e selezionare Generale.
3) Fare clic su Reset. Situato nella parte inferiore dei menu generali.

4) Fare clic su “Cancella tutti i contenuti e le impostazioni”. Se avete bloccato la configurazione del vostro iPhone, dovrete reinserire il codice di sicurezza.
Se si è perso il codice o si desidera sincronizzare il telefono direttamente con il computer, è possibile eseguire un ripristino di fabbrica collegando il telefono a un computer e utilizzando iTunes.
1) Aprire iTunes e sincronizzare l’iPhone con il computer.
2) Fare clic sull’iPhone List.
3) Selezionare Ripristina.
4) Assicurarsi di eseguire il backup del telefono, se necessario.
5) Ripristinare il telefono. Tutti i dati vengono cancellati e vengono ripristinate le impostazioni di fabbrica.

Telefoni Windows

1) Accedere all’elenco delle applicazioni. È possibile accedervi scorrendo a sinistra nel menu principale, scorrendo verso il basso l’elenco.
2) Fare clic su Configurazione. La configurazione è nell’elenco delle applicazioni.
3) Fare clic su Info. Lo potete trovare in fondo alla vostra configurazione.
4) Toccare Reimposta telefono. Riceverai due avvisi che richiedono il riconoscimento delle tue azioni.
Suggerimento professionale: Ci sono anche metodi per eseguire un reset completo utilizzando solo pulsanti fisici (ad esempio, i pulsanti del volume e della fotocamera), ma variano a seconda del produttore e del modello, quindi dovrete trovare il metodo per il vostro dispositivo specifico.if you’re realmente paranoico: Anche dopo un reset di fabbrica, gli strumenti forensi utilizzati dalle forze dell’ordine possono inserire un telefono (o disco rigido) e recuperare i dati che non sono stati sovrascritti. Per garantire che tutto sia illeggibile, i dati devono essere criptati prima di eseguire un reset di fabbrica.
Se hai un iPhone e hai impostato un PIN di blocco dello schermo, il tuo telefono è già criptato. Rafforzare la crittografia sostituendo il PIN con una password alfanumerica più lunga. Ecco come. Se sei un telefono Android, ecco come cifrarlo. Infine, rimuovi la scheda SIM dal tuo telefono, anche se non ne hai più bisogno. Può contenere molte informazioni personali, come messaggi di testo, chiamate recenti e contatti, tutti facilmente leggibili. Se si passa da un telefono ad un altro della stessa azienda o si passa ad un telefono sbloccato, si può semplicemente trasferire la scheda SIM al nuovo telefono.

Rate us!