Cosa fare in caso di furto del telefono

Cosa fare in caso di furto del telefono

Cosa fare in caso di furto del telefono

Sei in un bar con i tuoi amici. Tutti si stanno divertendo. Ricevi un messaggio e controlla se è qualcosa di importante. Non lo e’. Riaggancia il telefono e non pensare a niente fino a 5 minuti dopo, quando lo prende in mano, e il telefono scompare.
Speriamo che tu abbia lasciato cadere il telefono o che il cameriere l’abbia messo dietro le sbarre per sicurezza. Ma la triste verità è che, anche se il furto di smartphone è n o quasi come popolare come una volta, è ancora piuttosto comune. Gli smartphone possono sembrare tutti i giorni al giorno d’oggi, ma in realtà sono sofisticati, supercomputer tascabili, e molte persone sono più che disposte a pagare un dollaro veloce per un telefono lucido senza chiedere da dove viene.
Se il tuo telefono è stato rubato e non perso, le tue possibilità di riaverlo sono, francamente, non molto buone. Tuttavia, non sono neanche insignificanti. Con un’azione rapida, decisa e intelligente, è possibile recuperare il telefono o aiutare la polizia a trovarlo. Non puoi riavere il tuo dispositivo, ma provare è meglio che stare seduti, non fare niente e prendere centinaia di dollari dal tuo portafoglio senza combattere.

Traccia il tuo telefono

Prima di farsi prendere dal panico per un telefono rubato, la prima cosa da fare è controllare se è stato davvero rubato o se è semplicemente scomparso. Quante volte avete cercato ovunque il vostro dispositivo mobile, solo per trovarlo bloccato sotto un cuscino di un divano, in una borsa diversa o, per qualsiasi motivo, in frigorifero? Dico sul serio, controlla la tua mano; potrebbe essere lì proprio ora.
La buona notizia è che sia iOS che i dispositivi Android hanno una serie di strumenti semplici e completi per aiutare le persone a localizzare i loro telefoni: Ricerca il mio iPhone e Gestione dispositivi Android , rispettivamente. Questi semplici programmi consentono di accedere in remoto alle opzioni di sicurezza del telefono. Con l’aiuto di qualsiasi computer, è possibile far squillare il telefono ad alta voce, visualizzare un messaggio, bloccare lo schermo con una nuova password o cancellare completamente tutti i dati, se necessario. Entrambi richiedono una configurazione iniziale, quindi è ovviamente utile preparare il telefono prima di perderlo.
Se state cercando queste informazioni per la prima volta, potrebbe essere troppo tardi. Ma che si tratti di recuperare il telefono o di doverne acquistare uno nuovo, questa è probabilmente la prima cosa da fare.
Supponendo che il telefono sia localizzato a distanza, ma non in un luogo noto, si applicano alcune regole di buon senso. In primo luogo, chiama il telefono per vedere se è nelle mani di un buon samaritano; in caso affermativo, sarà ritirato e restituito. Se nessuno risponde, bloccarlo a distanza, ma eseguire una pulizia a distanza solo se si è sicuri di non poterlo recuperare.
Se pensate che il telefono sia in possesso di un ladro, non prendetevi la legge nelle vostre mani. e il caso peggiore non merita di essere descritto.
Se il tuo telefono è in un luogo pubblico, naturalmente, vai a controllare la situazione. Ma non alzarsi di fronte a qualcuno all’angolo di una strada, gettare una caffetteria nel panico o entrare in casa di qualcuno. Dare una buona occhiata al potenziale colpevole sarà utile, ma avvertirli può distruggere ogni possibilità che avete di riavere il vostro gadget.

Informare il proprio fornitore

Se hai seguito le nostre rubriche perdute, probabilmente hai già contattato il tuo operatore di telefonia mobile. In caso contrario, è il momento di farlo. Qui ci sono i link a AT&T , Sprint , T-Mobile e Pagine di supporto Verizon per telefoni smarriti o rubati.
Seguire le istruzioni riportate nelle pagine collegate, la maggior parte delle quali sono per cercare di trovare il telefono attraverso i mezzi sopra descritti, e quindi sospendere il servizio. I siti Web forniscono anche informazioni su come sostituire un telefono se il dispositivo originale non può essere recuperato.

Chiama la polizia

Sarò onesto al 100%: le possibilità che la polizia ti aiuti a riavere il tuo telefono non sono buone. La maggior parte delle stazioni di polizia non accettano nemmeno un rapporto sull’incidente a meno che non siate sicuri, senza alcun dubbio, che il vostro telefono sia stato rubato, non caduto o smarrito.

A seconda dell’assicurazione sul vostro telefono, potrebbe essere necessario il rapporto della polizia per ritirare la vostra polizza.

Anche se si riesce a presentare una segnalazione, cosa gli dirai? Una persona completamente sconosciuta ha preso il suo telefono in un luogo pubblico con molto traffico? Soprattutto se vivete in un’area popolata, la polizia non farà nulla per aiutarvi a recuperare il vostro telefono a meno che non possiate fornire loro molte prove per dire loro da dove cominciare (qui è dove il monitoraggio del loro telefono, come descritto sopra, può essere utile).
Tuttavia, ci sono vantaggi secondari alla presentazione di un rapporto di polizia. A seconda dell’assicurazione del vostro telefono, potrebbe essere necessario il rapporto della polizia per ritirare la vostra polizza. Inoltre, se un criminale utilizzato informazioni finanziarie o applicazioni di shopping sul tuo telefono per accumulare acquisti fraudolenti, avere un rapporto di polizia a portata di mano sarà una vera penna nel vostro cappello quando si tratta di captious società di carte di credito.

Attenzione all’ottimismo

La verità è che recuperare un telefono rubato è un miracolo………. Beh, non proprio un miracolo, ma se lo fai, diciamo che probabilmente hai usato il tuo assegno di buona fortuna per l’anno.
Questo articolo può aiutarvi a localizzare un telefono rubato, ma in realtà è stato scritto di più per mitigare il danno fatto una volta che il telefono è andato via. Infatti, se si vuole recuperare un telefono rubato, la maggior parte del lavoro deve essere fatto prima che scompaia, proprio come si deve chiudere una porta prima che la casa venga rubata, non dopo.

Assicurarsi che il telefono abbia un PIN, una password o un pattern lock sullo schermo di blocco.

Innanzitutto, impostare le funzioni di localizzazione del telefono. Assicurarsi che il telefono abbia un PIN, una password o un pattern lock sullo schermo di blocco. Richiede password per gli acquisti su App Store. Se si dispone di un telefono Android, installare un antivirus o un’applicazione di sicurezza che scatta foto dopo ripetuti tentativi di accesso errati.
Se il tuo telefono finisce per essere più problematico di quanto valga la pena, è possibile per un ladro gettarlo in un cassonetto da qualche parte, forse disordinato, ma recuperabile. Lui o lei può anche restituirlo, probabilmente con qualche scusa poco convincente per confonderlo con il suo.

Tuttavia, il modo migliore per mantenere il telefono è quello di trattarlo come se fosse la chiave o il portafoglio. Tienilo sulla tua persona, non in una borsa. Controlla di tanto in tanto per assicurarti che sia lì, specialmente nelle zone affollate. E proprio come mantenere i contanti nel portafoglio al minimo, meno informazioni finanziarie memorizzate sul telefono, meno un ladro sarà in grado di accedere.